fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Tenta di travolgere poliziotto dopo non essersi fermato all’Alt: giovane agrigentino finisce nei guai

camilleri salvatoreFinisce nei guai un 22enne che mercoledì scorso avrebbe tentato di travolgere un poliziotto dopo non avere rispettato l’Alt degli agenti.

Teatro dell’accaduto Porto Empedocle, nei pressi degli stabilimenti della Cementeria verso il Centro Commerciale “Le Rondini”, dove il giovane, secondo una prima ricostruzione, avrebbe dapprima tentato di fuggire dopo non essersi fermato, e poi, accostata l’auto, avrebbe tentato di travolgere uno degli agenti ripartendo con la propria auto, una Fiat Punto.

Il ragazzo, Salvatore Camilleri, già sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Agrigento, solo grazie all’intervento di una pattuglia della Squadra Mobile di Agrigento è stato rintracciato e arrestato con le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale, tentato omicidio, violazione degli obblighi derivanti dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora ad Agrigento e guisa senza patente. Il 22enne sarebbe ora agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. Tutto finito, se non fosse che lo stesso giovane, in serata, si sarebbe reso protagonista di minacce nei confronti del padre con un coltello; fatto quest’ultimo che ha reso necessario il trasferimento in camera di sicurezza.

Il poliziotto coinvolto nell’accaduto avrebbe riportato solo qualche ferita, ma per lui fortunatamente nulla di grave.

Roberto Campagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.