fbpx
Cronaca

Tragedia delle Maccalube: al via il processo

carmelo laura muloneSi è aperto ieri mattina il processo al Tribunale di Agrigento sulla triste vicenda della morte di Carmelo e Laura Mulone, i due fratellini morti tragicamente dopo l’esplosione di un vulcanello nella riserva delle Maccalube ad Aragona avvenuto il 27 settembre del 2014.

Nella vicenda risultano essere coinvolti alcuni esponenti di Legambiente, fra i quali il presidente regionale e direttore della riserva delle Maccalube, Domenico Fontana (attuale assessore al Comune di Agrigento); Daniele Gucciardo, operatore della riserva; Francesco Gendusa, dirigente regionale responsabile delle aree protette. Per tutti l’accusa è di omicidio colposo plurimo.

Gli imputati, come si ricorderà, nella fase preliminare delle indagini si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

L’udienza di ieri, davanti al giudice monocratico, Gianfranca Claudia Infantino, è servita anche per la costituzione di parte civile. Tra queste quelle dei genitori dei bambini, quella della nonna materna e dello zio, l’associazione “Codici Sicilia”, la Regione Siciliana, l’associazione “Codice Ambiente”, il Codacons, il comitato “Io genitore”, ed infine quella del Comune di Aragona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.