fbpx
Apertura Cronaca

Violento nubifragio ad Agrigento, fiumi d’acqua per le strade

Un nuovo violento temporale, a distanza di pochi giorni da quello che venerdì ha colpito in piena ora di pranzo, si è abbattuto su Agrigento.

La città dei templi, intorno alle 17:00, si è ritrovata letteralmente avvolta da una “cappa” di nuvole e pioggia che ha, nel giro di pochi minuti, fatto accumulare molta acqua lungo le strade. Disagi a Fontanelle, come nel centro storico, così come anche nei quartieri degli arenili ed al Villaggio Mosè.

Il traffico è andato subito in tilt, in alcuni casi diversi automobilisti hanno dovuto fermare le proprie auto sul ciglio della carreggiata in quanto impossibilitati a proseguire la marcia. Si tratta in pratica delle stesse scene già viste venerdì scorso, questa volta però il fronte temporalesco appare molto più esteso e non riguarda soltanto Agrigento.

Disagi ed allagamenti vengono infatti segnalati a Licata e Palma di Montechiaro, pioggia e vento stanno caratterizzando il pomeriggio anche nell’entroterra sia nella zona di Canicattì che in quella dei Monti Sicani. Viene consigliata prudenza lungo le strade sia urbane che extraurbane di tutta la provincia di Agrigento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.