fbpx
Regioni ed Enti Locali

Volotea annuncia la nuova rotta Lampedusa-Bologna

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e capitali europee, ha annunciato oggi l’avvio di un nuovo collegamento in partenza da Lampedusa alla volta di Bologna. La nuova rotta, già disponibile sul sito www.volotea.com e presso le agenzie di viaggio, decollerà sabato 5 giugno. Grazie alla doppia frequenza settimanale prevista (ogni sabato e ogni domenica), sarà ancora più facile e comodo, per i passeggeri isolani, imbarcarsi alla volta della penisola italiana. Il vettore ha riconfermato, infine, il suo portfolio voli da e per Lampedusa: la nuova rotta per Bologna si aggiunge ai collegamenti alla volta di Venezia, Verona, Torino, Milano Bergamo e Genova, per un totale di 6 rotte.

Per i prossimi mesi estivi, la compagnia punta a collegare isole e la terraferma, offrendo la possibilità di raggiungere ancora più comodamente alcune tra le principali città italiane.

“Siamo davvero felici di annunciare queste nuova rotta alla volta di Bologna, che rafforza ulteriormente la connettività dell’isola. Gli abitanti di Lampedusa avranno, infatti, una nuova possibilità di raggiungere facilmente un’altra città italiana, evitando scali in grandi hub e inutili perdite di tempo. Con l’annuncio del nuovo collegamento, che porta a 6 le rotte Volotea da e per Lampedusa, riconfermiamo il nostro impegno nel sostenere un settore così duramente colpito dalla pandemia Covid-19 come quello turistico. Siamo pronti a volare di nuovo dallo scalo isolano, con un’esperienza di volo all’insegna della sicurezza e della massima flessibilità.” – ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea.

Da Lampedusa sono disponibili 6 collegamenti Volotea, tutti domestici, alla volta di Torino, Genova, Milano Bergamo, Venezia, Verona e Bologna (novità 2021).

Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com e nelle agenzie di viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.