breaking news

Conclusa la gara per l’affidamento dei lavori di demolizione degli immobili abusivi a Licata

ottobre 12th, 2017 | by Redazione Scrivo Libero
Conclusa la gara per l’affidamento dei lavori di demolizione degli immobili abusivi a Licata
Regioni ed Enti Locali
0

provincia agrigento 1E’ stata aggiudicata provvisoriamente all’impresa CONPAT SCARL la gara relativa ai lavori di demolizione degli immobili abusivi a Licata per conto dello stesso Comune.

La procedura è stata effettuata dall’Ufficio Gare del Libero Consorzio di Comunale di Agrigento in qualità di Stazione Unica Appaltante, ai sensi del Decreto Legislativo n. 50/2016 (Nuovo Codice degli Appalti) che obbliga i Comuni non capoluogo alla convenzione con l’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale per l’affidamento di beni e servizi.

La CONPAT SCARL ha fornito i chiarimenti necessari sull’offerta risultata anomala, e pertanto la Commissione di gara, presieduta dall’ing. Vincenzo Ortega e composta anche dal funzionario responsabile dell’Ufficio Gare del Libero Consorzio dr. Mario Concilio e dal funzionario rag. Eduardo Martines, ha aggiudicato i lavori, dell’importo complessivo di 400.960,00 euro.

LA CONPAT SCARL ha effettuato un ribasso del 36,7565% per un importo netto di 213.008,16 euro, ai quali vanno aggiunti 32.076,80 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo contrattuale di 245.084,96 euro. Seconda in graduatoria la PROGRESSO GROUP (ribasso del 28,2626%).

Domani sarà invece effettuata la gara relativa alla demolizione degli immobili abusivi nel comune di Palma di Montechiaro (importo complessivo di euro 171.000,00).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *