fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, crollo palazzina nel centro storico: arriva l’intimazione alla messa in sicurezza

Arriva l’intimazione alla messa in sicurezza per la parte di stabile rimasta salva dal crollo che nei giorni scorsi ha riguardato una palazzina disabitata in via Gravano, nel cuore del centro storico di Agrigento.

Fissati infatti i tempi che dovranno vedere i proprietari dello stabile ad intervenire entro e non oltre 10 giorni per garantire così la sicurezza, pubblica e privata, allestendo dei sistemi provvisori come transenne con segnalazione notturna ed erigendo speroni o contrafforti a sostegno delle abitazioni limitrofe, nonché procedendo all’eventuale demolizione. La stessa via Gravano rimane così, al momento, chiusa al traffico pedonale e veicolare dal civico 6 al 12.

Intanto tre delle quattro famiglie sgomberate hanno fatto rientro nelle proprie abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.