fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, denunciata nuova frode informatica: spariscono oltre mille euro

Più di mille euro di acquisti mai effettuati e addebitati su una carta PostePay di una donna agrigentina. Ennesima denuncia presentata ai poliziotti della Questura di Agrigento per una presunta frode informatica subita.

Un fenomeno in continua crescita che vede sempre più ignari titolari di carte vedersi addebitare conti per acquisti mai effettuati. Questa volta sarebbero stati 1.052,92 gli euro spariti dal conto.

Gli agenti della sezione “Volanti”, raccolta la denuncia, hanno inviato il tutto ai colleghi della Polizia Postale per le indagini del caso.

Si tratta di un fenomeno in crescita e sono numerosi gli appelli affinché vi sia una maggiore attenzione nel riferire i dati della propria carta o rispondere a false mail di istituti bancari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.