fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, donna cade in via Atenea: chiesto maxi risarcimento

via ateneaSarebbe caduta rovinosamente per via Atenea e per questo avrebbe chiesto un maxi risarcimento di 70 mila euro al Comune di Agrigento. 

Una donna mentre passeggiava con la figlia nella centralissima via di Agrigento, lo scorso 24 aprile 2015, sarebbe caduta improvvisamente per terra “a causa delle cattive condizioni del lastricato stradale costituito da sanpietrini”. La caduta, secondo quanto denunciato dalla donna, avrebbe causato alcune gravi ferite; motivo per il quale è stato chiesto il risarcimento al Comune di Agrigento.

L’Ente ha così autorizzato la costituzione in giudizio, conferendo l’incarico di rappresentanza all’avvocato Agata Vecchio, funzionario del Comune. La stessa avvocatessa ha chiesto il rigetto della domanda della parte attrice, in quanto ritenuta infondata “in fatto e diritto”.

La prima udienza si terrà il prossimo 12 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.