fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, dopo la minaccia trova nella cassetta della posta un proiettile: intimidito 40enne

Nei giorni scorsi sarebbe stato minacciato con una pistola puntata al collo e una frase minacciosa, ora, a distanza di tre giorni, nella buca delle lettere trova un proiettile per pistola.

Si tratterebbe di una vera e propria intimidazione quella ricevuta da un 40enne di Agrigento che, anche questa volta, altro non ha potuto che denunciare il tutto alla Polizia.

Sul posto sono giunti i poliziotti della sezione “Volanti” e della “Scientifica” che hanno effettuato i rilievi del caso alla ricerca di elementi utili alle indagini.

Massimo, al momento, il riserbo investigativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.