fbpx
Cronaca

Agrigento: malmenato, derubato e lasciato sanguinante in pieno centro

carabinieriSi è ritrovato al pronto soccorso un ragazzo di origine eritrea con evidenti ferite sparse e sul capo.

Il 28enne era stato notato privo di sensi nei pressi di via Damareta. Secondo le prime dichiarazioni ai carabinieri, il giovane extracomunitario sarebbe stato malmenato da due uomini e derubato, a sua detta, di 4000 euro.

In seguito alla colluttazione l’eritreo avrebbe riportato profonde ferite alla testa inferte probabilmente con un colpo di bottiglia di vetro, che hanno richiesto diversi punti di sutura. Sul fatto indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.