fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, merce venduta di dubbia provenienza. L’assessore Picarella: “fenomeno difficile da debellare”

“In questo momento di grande incertezza ritengo assurdo che proprio davanti l’agenzia delle entrate, ente di controllo della legittimità fiscale delle imprese, vi possa essere una vendita incontrollata di merce di dubbia provenienza ed al di fuori delle regole”.

Lo afferma l’asessore comunale di Agrigento, Francesco Picarella che aggiunge:

“Oggi guardia di finanza e vigili urbani hanno provveduto a sgombero e sequestro. Un fenomeno difficile da debellare ma dobbiamo essere consapevoli che comprare merce di dubbia provenienza è anch’esso un illecito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.