fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, rapinata e aggredita: cinquantenne ferita trasferita all’Ospedale “Civico”

La cinquantenne agrigentina rimasta gravemente ferita dopo la rapina e l’aggressione subita lunedì scorso in via Boccerie, nel cuore del centro storico di Agrigento, è stata trasferita all’ospedale “Civico” di Palermo.

La donna avrebbe riportato fratture e traumi al volto; rimane ancora riservata la prognosi dei medici con la decisione dei sanitari agrigentini del “San Giovanni di Dio” di trasportare la donna in una struttura meglio attrezzata quale quella del capoluogo siciliano.

Intanto continuano le indagini anche dopo i tre minorenni individuati e ritenuti i responsabili del vile gesto. Si tratterebbe di 3 sedicenni ai quali è stata contestata l’accusa di tentato omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.