fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, tredicenni pestati in pieno centro: è caccia alla baby-gang

Una tranquilla passeggiata tra amici alla Villa Bonfiglio, si è trasformata in un incubo per quattro tredicenni.

Ciò che è avvenuto in pieno centro ad Agrigento sembrerebbe la scena di una moderna “arancia meccanica”. I quattro ragazzini, sarebbero stati raggiunti presumibilmente da coetanei, che li hanno pestati a botte calci e malrovesci. Provvidenziale l’intervento di alcuni passanti che, attratti dalle grida delle vittime, hanno raggiunto i giovanissimi. La presunta baby-gang si sarebbe così dileguata, portando via anche un cellulare ad uno dei giovani picchiati. Per due dei quattro tredicenni è stato necessario l’intervento del 118, in particolare ad uno dei ragazzini sarebbe stato fratturato il setto nasale. Starà ora agli inquirenti dare un’identità ai novelli delinquenti che hanno mostrato una violenza inaudita nei confronti dei propri coetanei.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.