fbpx
Sport

Basket, derby alla Fortitudo Moncada: 78 a 69 a La Briosa Barcellona sconfitta – FOTO

fortitudo barcellonaUn derby sensazionale e pieno di emozioni quello vissuto oggi al PalaMoncada di Porto Empedocle fra la Fortitudo Moncada Agrigento e La Briosa Barcellona.

Per la quinta giornata di campionato di Serie A2 – Girone Ovest, derby aggiudicato alla Fortitudo Moncada Agrigento che con il punteggio finale di 78 a 69 riesce a espugnare il parquet del PalaMoncada.

Fortitudo Moncada che entra sul parquet con Martin, Evangelisti, Chiarastella, Saccaggi e Eatherton. A disposizione
Cuffaro, Vai, De Laurentiis, Morciano e Visentin. Allenatore, coach Franco Ciani.

Risponde La Briosa Barcellona con: Centanni, Ojo, Loubeau, Cefarelli, Migliori. A disposizione: Fallucca, Varotta,
Capitanelli, Bianconi e Maccaferri. Allenatore, coach Maurizio Bartocci.

Al PalaMoncada presenti molti tifosi per un derby che nelle premesse offre grandi prospettive per una bella giornata di sport. Da rilevare la presenza di un centinaio di tifosi provenienti da Barcellona Pozzo di Gotto.

Primi minuti di gioco dove le squadre iniziano bene con la Fortitudo Moncada attenta in difesa ma che spreca un po’ troppo sotto canestro e La Briosa Barcellona che ne approfitta. Pubblico che si fa sentire soprattutto dopo 4 minuti di gioco quando all’ultimo secondo Andrea Saccaggi mette a segno una tripla che infiamma gli spalti.
Si alzano i livelli di intesità del gioco con i biancoazzurri che scaldano le mani e mettono a segno una serie di
canestri, portandosi ad un vantaggio di più undici. Nonostante il vantaggio la squadra di coach Ciani sbaglia dai tiri
liberi ma le schiacciate di Eatherton e Martin infiammano il pubblico presente. Barcellona in difficoltà.

Primo quarto che si chiude con il punteggio di 22 a 12 per la Fortitudo Moncada Agrigento. Per la Fortitudo 6 punti per Saccaggi, Evangelisti e Eatherton.; 4 punti per Martin.

Secondo quarto che inizia con una splendida tripla di Saccaggi e Fortitudo che sembra indemoniata. Massimo vantaggio che porta la squadra di Ciani ad un più 19. La Fortitudo sembra non dare tregua agli avversari, prestando molta attenzione in difesa e pronta a prendere ogni palla sotto canestro. E’ un derby davvero spettacolare quello di stasera dove la mancanza di Alessandro Piazza non preoccupa i biancoazzurri. Straordinaria come sempre la prestazione di Saccaggi.
Secondo quarto che si chiude con il punteggio di 43 a 24 per la Fortitudo Moncada Agrigento. 10 punti per Andrea Saccaggi che ancora una volta mostra essere il vero leader dei biancoazzurri.

Terzo quarto che inizia con lo sprint da parte del Barcellona ma la Fortitudo continua a mostrare un buon gioco mantiene alto il divario. Passano i minuti e qualche errore di troppo da parte degli arbitri a danno della Fortitudo fanno innervosire i ragazzi di Ciani che comunque punto dopo punto riescono a “schiacciare” nella propria metà campo gli avversari, oggi in canotta nera.
Tera frazione di gioco che si chiude sempre con il vantaggio dei biancoazzurri per 59 a 42. Da segnalare i 15 punti di Saccaggi e i 13 punti di Evangelisti. Per La Briosa Barcellona 11 punti di Loubeau.

Niente punti di riferimento per la squadra ospite nell’ltimo quarto di gioco con coach Ciani che effettua la rotazione dei suoi “giganti” che sembrano essere in “palla”, attenti a difendere e ripartire. La squadra messinese tenta la rimonta, ma l’ottima prestazione di Saccaggi e Evangelisti ristabilisce la supremazia in campo della Fortitudo.

Ultimi minuti della partita che trascorrono con i troppi errori per la squadra allenata da coach Franco Ciani che sembra avere abbassato la guardia dopo il massimo vantaggio. La Briosa, ad un minuto dalla fine, si porta ad un meno 6 che mette paura alla Fortitudo. Una prestazione comunque sublime quella mostrata in campo dalla Fortitudo.

Derby alla Fortitudo che, con il trionfo di oggi, portano a tre le vittorie consecutive. Migliore realizzatore Evangelisti con 20 punti.

Guarda la classifica generale di Serie A2 – Gironi Est e Ovest

[fancygallery id=”34″ album=”60″]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.