fbpx
Regioni ed Enti Locali

Bivona, al via la XXXII Sagra della Pescabivona – VIDEO

pesca-bivona3Anche quest’anno, si rinnova l’appuntamento con la Sagra della Pescabivona, giunta oramai alla XXXII edizione.

Il 19 e 20 agosto 2017, ancora una volta la Pescabivona a marchio IGP sarà in assoluto la principale protagonista di questa manifestazione consolidata, che prevede un calendario ricco di eventi e iniziative.

Il programma della XXXII Sagra della Pescabivona, realizzato dall’Amministrazione Comunale con a capo il neo Sindaco Milko Cinà, prevede numerosissimi eventi che allieteranno Bivona, la Città delle pesche a marchio IGP, il prossimo week end: tradizione, sfilate gruppi folkloristici, gruppi bandistici, circuiti gastronomici, iniziative culturali, musicali e di intrattenimento.

I visitatori e i turisti provenienti da ogni parte della Sicilia potranno venire a Bivona, sede del Parco Regionale dei Monti Sicani, per degustare e apprezzare la Pescabivona e al tempo stesso per ammirare le bellezze di una cittadina in cui c’è tanto da scoprire e da raccontare.

Nell’ambito della XXXII Sagra Pescabivona, si terranno la XXX Mostra Mercato dell’Artigianato e la XVIII Expo dei prodotti Agroalimentari e Artigianali dei Monti Sicani. Due giornate intense e ricche di appuntamenti da non perdere: il Laboratorio del Gusto curato da Slow Food Sicilia con il patrocinio dell’Assessorato Regionale al Turismo; i percorsi di degustazioni della Pescabivona a cura dell’Istituto Alberghiero di Bivona; le degustazioni guidate di vini pregiati siciliani in abbinamento alla Pescabivona; una gara di alta pasticceria con la partecipazione straordinaria di chef e pasticceri di rinomata fama; un junior master chef; laboratori di educazione ambientale e dei percorsi ecoturistici alla scoperta del Parco dei Monti Sicani e ancora saranno organizzati dei tour in aziende agricole alla scoperta delle“Tradizioni e Gusto della Pescabivona”.

Si terrà, inoltre, un Workshop “IGP Pesca – incontro tra le IGP pesca siciliane – Proposta di una rete strategica nazionale di tutela e commercializzazione”: si tratta di uno scambio di diversi percorsi esperienziali nell’ottica della valorizzazione e della promozione di un prodotto che, pur nel rispetto delle particolari peculiarità di ciascuno, ha caratteristiche e criticità senza dubbio simili. Parteciperanno le aziende agricole, le associazioni di categoria, gli esperti del settore marketing e promozione, gli operatori della distribuzione e della commercializzazione nonché i sindaci dell’Area dei Monti Sicani.

Ad allietare le due giornate e a fare da cornice alla XXXII Sagra della Pescabivona, ci saranno i numerosi spettacoli con le bande musicali, gli artisti di strada, i gruppi musicali: Kimiolia Street Band e i Camurria live, la rassegna internazionale del Folklore e le serate di Cabaret con Gianni Nanfa e Roberto Lipari.

LEGGI ANCHE: Bivona, tutto pronto per la 32ma Sagra della Pesca: una edizione più “social”

BIVONA
Bivona, immersa in uno scenario naturale di grande effetto, è una città ospitale e accogliente, che offre al visitatore attento un contesto ambientale e culturale di estremo interesse e di tutto rispetto. Sede del Parco dei Monti Sicani, ai tesori ambientali e artistici che essa è in grado di offrire ai propri ospiti, si affianca un prodotto eccellente la Pescabivona a marchio IGP, frutto di una fiorente agricoltura, che fonda le proprie radici nella tradizione e nei valori scolpiti dall’antica civiltà contadina.

Grazie all’elevata qualità ambientale e alla capacità di aver conservato nel tempo culture, tradizioni, conoscenze locali e relazioni sociali, che un territorio come il nostro può essere considerato come luogo deputato ad intraprendere la via della qualità. Ed è proprio in un contesto mirato all’apprezzamento della qualità di un prodotto come la nostra Pescabivona, che la strategia di promozione e comunicazione diventa essenziale per catturare i potenziali clienti.
Occorre, pertanto, continuare sulla strada della promozione e della valorizzazione della nostra Pescabivona: un prodotto di eccellenza, di pregiata qualità, oramai diventata un elemento essenziale e strategico per la nostra economia.

Naturalmente per riuscire al meglio, il sapere fare squadra e lavorare in collaborazione con tutti, dai produttori a coloro che si occupano di strategie di marketing e di promozione, alle associazioni di categoria, diventa un fattore cruciale e determinate per consolidare il successo della IGP Pescabivona.

Oggi più che mai, diventa fondamentale per lo sviluppo di un territorio creare una proficua sinergia tra agricoltura, cultura e turismo. È impensabile oggi, che le politiche per la promozione di un territorio guardino a singoli comparti. Occorre avere una visione d’insieme su quelle che possono essere le prospettive e le occasioni di crescita per il nostro territorio, anche allo scopo di captare e soddisfare nuovi segmenti di potenziali compratori, interessati al consumo della Pescabivona direttamente in loco, al fine di “immergersi” nella cultura del territorio di produzione e di vivere così queste esperienze come opportunità di crescita e di arricchimento socio-culturale.

(Guarda il video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.