fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, tassa di soggiorno: incassati 32 mila euro nel primo mese

tassa soggiornoOttimi risultati quelli raggiunti sul versante turistico ad Agrigento dopo un mese dall’avvio della “tassa di soggiorno”. Secondo gli ultimi dati, sarebbero stati 32 mila gli euro incassati dal Comune di Agrigento.

Dal 15 luglio (giorno dell’entrata in vigore ndr), può considerarsi un bilancio positivo che testimonia come la tanto “discussa” tassa non sia poi così odiata dai turisti.

Il Comune di Agrigento ha inoltre avviato, rispondendo alle richieste degli operatori gestori di strutture ricettive,  controlli antiabusivi per contrastare eventuali fenomeni di elusione.

Una “boccata d’ossigeno” per le casse comunali che servirà a reinvestire il danaro in servizi migliori e più efficienti per il settore turistico e dell’accoglienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.