fbpx
Cronaca Spalla

Canicattì, ruba ciclomotore: 30enne agli arresti

Finisce nei guai un 30enne di origine romena ma residente a Canicattì dopo il furto di un ciclomotore.

Il furto sarebbe avvenuto nella giornata di ieri all’interno di una abitazione e avrebbe visto scappare il presunto responsabile. L’intervento tempestivo dei poliziotti ha però costretto l’uomo all’abbandono del ciclomotore per fuggire a piedi. Gli agenti sono riusciti poco dopo a rintracciarlo e ad arrestarlo in flagranza di reato con l’accusa di furto aggravato in abitazione. Il romeno, è risultato essere sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con prescrizioni per un analogo reato commesso lo scorso 25 marzo ai danni di un rifornimento di carburante.

Arresto, ora il 30enne è in attesa dell’udienza di convalida. I poliziotti stanno ora cercando il presunto complice dell’uomo visto che nell’abitazione, dove sarebbe avvenuto il furto, mancherebbe all’appello anche una bicicletta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.