fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Crollo Viale della Vittoria: i presunti proprietari del costone si difendono in tribunale

leggeE’ ancora vivo il dibattito in tribunale che riguarda il crollo del costone al Viale della Vittoria.

Era il 2014 quando una porzione della parete rocciosa che campeggiava nelle vicinanze di una serie di palazzi crollò portando all’evacuazione di diverse famiglie. Adesso in tribunale, si cerca di dare un nome e cognome ai responsabili di un evento che sarebbe potuto finire in tragedia. Sul banco degli imputati, oltre all’allora sindaco di Agrigento Marco Zambuto, vi sono anche i presunti proprietari del terreno cui apparteneva la porzione franata.

Gli stessi papabili proprietari, accusati di non avere ottemperato a ciò che veniva richiesto loro da un’ordinanza sindacale che imponeva di mettere in sicurezza il suddetto costone, si sarebbero difesi dichiarando di non essere i proprietari della porzione franata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.