fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Favara, cocaina nascosta nelle mutande: domiciliari per 41enne

Il Gip del Tribunale di Agrigento ha disposto per un 41enne di Favara, sorpreso venerdì scorso in auto con circa 20 grammi di cocaina nascosta nelle mutande, l’applicazione dei domiciliari con il braccialetto elettronico.

E’ stato così convalidato l’arresto dopo il fermo ad opera dei militari dell’Arma dei Carabinieri che avevano “beccato” l’uomo a bordo della sua auto con la sostanza stupefacente. L’arresto era scattato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Per la difesa dell’uomo, la sostanza serviva per uso personale e non era destinata allo spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.