fbpx
Sport

Fortitudo Agrigento “condannata” dai risultati: speranze svanite e niente playoff

Stagione finita per la Fortitudo Agrigento che, complici i risultati di ieri, non accede ai playoff di serie A2.

Una stagione fatta di alti e bassi quella della MRinnovabili che chiude così Regular Season 2018/2019 a 28 punti; gli stessi della rivale Trapani che, in virtù degli scontri diretti, riesce invece ad accedere al girone successivo dove affronterà la Dè Longhi Treviso.

Amarezza e tanti “se” per una Agrigento che non ha saputo tirare fuori il meglio nei momenti determinanti della stagione. Resta una salvezza più che meritata, seppur fra i più critici si sottolinea il mancato accesso alla post season dopo ben otto anni consecutivi. Determinanti i 5 “KO” di fila che nel finale hanno pesato come macigni verso un obiettivo che, solo due mesi addietro, sembrava alla portata dei biancazzurri.

Un progetto ambizioso quello del presidente Salvatore Moncada che, dopo gli inaspettati (per alcuni ndr) successi della scorsa stagione, probabilmente sperava in una continua crescita e in quella “maturità” che forse è mancata. Una stagione dal chiaroscuro che non compromette però l’ottimo lavoro svolto e l’impegno di un gruppo che ha saputo tenere testa a “blasonate” del campionato. Resta ora una lunga riflessione prima dell’avvio di una nuova stagione che, si spera, possa portare i “giganti” di Agrigento a nuove conquiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.