fbpx
Politica

Forza Italia, il rilancio dopo i ballottaggi. L’intervento di Lilly Di Nolfo

di nolfoI recenti ballottaggi per le Amministrative hanno restituito a Forza Italia il ruolo politico e di riferimento che le spetta nell’ambito del centro – destra. Adesso è necessario non mollare l’obiettivo del rilancio generazionale del partito, all’insegna del movimentismo e contro ogni forma di nepotismo o di posizioni di rendita risalenti nel tempo”.

Così afferma la coordinatrice provinciale di Forza Italia Giovani di Agrigento, Lilly Di Nolfo (in foto), già candidata al Consiglio comunale di Agrigento, che aggiunge:
Sono stata da sempre convinta sostenitrice della necessità di aggregare a Forza Italia forze sempre più giovani e intraprendenti, capaci di esprimere nel concreto l’ entusiasmo e la buona volontà che sono presenti nell’ età giovanile, traducendo ciò nell’impegno politico nel partito e a favore, quindi, della rivitalizzazione di Forza Italia. Ritengo dunque che in provincia di Agrigento, così come in ogni altra provincia della Sicilia, il rilancio di Forza Italia, galvanizzata dai recenti ballottaggi, non possa prescindere da un radicale ricambio generazionale che però non sia frutto di mero nepotismo, quasi di carattere ereditario, ma che sia invece originato da uno slancio sociale spontaneo e quindi autentico. Allo stesso modo ritengo che coloro che hanno già speso per tanti anni il proprio impegno politico, ricoprendo anche cariche istituzionali di massimo livello, comprendano che il rilancio generazionale e sostanziale di Forza Italia potrà avvenire solo a condizione di un loro democratico e generoso passo indietro. Concludo riaffermando il valore irrinunciabile che è alla base della politica, ossia la condivisione dei rapporti umani e l’amicizia, e di ciò, ad esempio, è stata apprezzata testimonianza la serata conviviale a San Leone organizzata da Forza Italia per il nostro candidato sindaco, Silvio Alessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.