fbpx
Cronaca

Furti in appartamento: arrestata banda di rumeni che colpì anche ad Agrigento

PoliziaAndavano a colpo sicuro i componenti di una banda composta da 12 rumeni ed un italiano.

I soggetti in questione hanno razziato diverse abitazioni nelle città di Palermo, Trapani, Messina ed Agrigento accumulando preziosa refurtiva parte della quale è stata ritrovata nelle loro abitazioni site tra i quartieri di Ballarò e Borgo Vecchio a Palermo. Il modus operandi era molto semplice, visto che le famiglie vittime di furti erano “governate” da badanti rumene che, riferivano alla banda con dovizia di particolari, gli spostamenti della famiglia, gli orari, le abitudini e soprattutto la merce che valeva la pena di trafugare.

Una “giostra” inizialmente ben oleata che però, ha cominciato a dare i primi problemi al momento della spartizione della refurtiva tra i membri. Le indagini della polizia cominciarono infatti dopo un episodio riguardante il rogo doloso di un’auto rumena a Borgo Vecchio. Un episodio scaturito in seguito a degli screzi tra i componenti del gruppo. Da lì le indagini che hanno portato all’arresto della banda “capitanata” da Constantin Ilioae.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.