fbpx
Cronaca Spalla

Furto di capre nell’agrigentino: “bottino” da circa 30 mila euro

Circa duecento capi di bestiame oggetto di furto nell’agrigentino. Un “bottino” di circa 30 mila euro quello quantificato per l’abigeato messo a segno in in ovile di contrada Fiori, a Menfi.

Capre che sarebbero state prelevate nelle ore notturne con l’ausilio di mezzi pesanti che avrebbero consentito il trasporto degli animali senza che il proprietario potesse accorgersi di nulla.

E’ stato lo stesso, fatta l’amara scoperta, a denunciare il tutto ai militari dell’Arma dei Carabinieri che ora indagato per abigeato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.