fbpx
Cronaca Spalla

Fusto d’olio esausto nelle acque agrigentine: si tratta del sesto avvistamento

Ancora un fusto d’olio esauto trovato nelle acque agrigentine. Questa volta è stato un veliero turistico a trovare, a largo del mare della Scala dei Turchi, il fusto d’olio.

Si tratta del sesto contenitore trovato, dopo l’avvistamento di diversi fusti al largo di San Leone, alcune settimane fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.