fbpx
Apertura Cronaca

Identificati e denunciati gli autori di numerosi danneggiamenti avvenuti alle Terme di Sciacca – VIDEO

Negli ultimi mesi, presso i locali delle Terme di Sciacca si erano verificati numerosi atti vandalici e danneggiamenti di varia natura, episodi che puntualmente erano stati denunciati dai responsabili della struttura termale ai Carabinieri del locale Comando Compagnia.

Le indagini immediatamente avviate dai militari dell’Arma, svolte mediante numerosi appostamenti ed accurati sopralluoghi ma, soprattutto, attraverso l’analisi di centinaia di ore di filmati delle telecamere di video-sorveglianza della struttura termale, hanno permesso, dopo qualche mese di attività investigative, di risalire all’identità degli autori degli atti vandalici. Ciò che ha più impressionato gli investigatori, è che a compiere tali gesti sarebbe stato un nutrito gruppo di ragazzi giovanissimi, incensurati, di varia estrazione sociale, che quasi come in un video-game, per puro divertimento o forse per noia, anche con l’utilizzo di mazze o martelli, avrebbero seriamente danneggiato vari oggetti presenti all’interno dei locali delle Terme. Dalle porte ai vetri, agli infissi, ad alcuni mobili e finanche alcune apparecchiature mediche, provocando ingenti danni.

Dopo aver passato al setaccio ore ed ore di filmati, i Carabinieri hanno chiuso il cerchio delle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Sciacca, accertando che gli episodi di intrusione nei locali delle Terme sono stati in tutto circa una decina, identificando complessivamente tredici giovani, tutti di età compresa tra i 15 ed i 19 anni, per i quali è subito scattata la denuncia alle competenti Autorità Giudiziarie, con l’accusa di “Danneggiamento aggravato in concorso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.