fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica”- antipasti- Sformato di carciofi e mozzarella

Siate alla ricerca di un antipasto buono, non troppo difficile da realizzare che preveda l’uso di ingredienti sani, di stagione? Ve ne suggeriamo uno noi! Oggi, la nostra rubrica di cucina, “Il pranzo della domenica” prevede nel suo menù lo sformato di carciofi e mozzarella. Ecco come realizzarlo:

INGREDIENTI (per 4 persone)

500 g Cuori di carciofo (già puliti)

400 g Mozzarella

40 g formaggio grana (grattugiato)

1 l Latte

100 g Pane casereccio (raffermo)

3 cucchiai Olio extravergine d’oliva

q.b. sale e pepe

q.b. Succo di limone

PREPARAZIONE

Tagliate i carciofi già puliti a fette sottili e metteteli man mano a bagno in acqua acidulata col succo di limone.

In un tegame capiente riscaldate l’olio. Scolate bene i carciofi, sistemateli nel tegame e fateli appassire per qualche minuto. Salate e pepate.

Copriteli con il latte e lasciate cuocere a fuoco basso per circa un’ora, o comunque finchè i carciofi saranno cotti e il latte si sarà tutto consumato.

Accendete il forno a 180 °C. Intanto tagliate il pane a fette sottili e sistematele in una pirofila, poi tagliate la mozzarella a fette e tenetela da parte.

Nella pirofila sistemate i carciofi a strati alternando con la mozzarella e il formaggio grattugiato. Continuate con gli strati e terminate con la mozzarella e il formaggio.

Infornate a 180 °C per circa 20 minuti. Sfornate lo sformato di carciofi e mozzarella, lasciate riposare per qualche minuto e servite.

 

La redazione di Scrivo Libero vi augura buon pranzo e buona domenica!

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.