fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

La “pittura migrante” di Pinelli, fa “sosta” ad Agrigento alle Fabbriche Chiaramontane – FOTO

pino pinelli 1Le Fabbriche Chiaramontane di Agrigento ieri sera hanno aperto le porte alla mostra “Trademark” del pittore catanese Pino Pinelli.

Una pittura in continua corsa fuori dalla tela di appartenenza, elementi “migranti” posti nelle pareti, che non diventano tele, bensì vie per gli elementi dell’arte visionaria del grande artista. Una differente concezione pittorica, che non nega la “dimensione” tela, ma che è alla ricerca di nuovi spazi in cui esprimersi, incresparsi, seminare segni, traiettorie vellutate, pur sempre con ciò che è l’elemento inconfondibile dell’arte di Pinelli: il colore primario. Sarà possibile visitare la mostra “Trademark” fino al 22 maggio.

Roberto Campagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.