fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Licata, chiosco in fiamme: possibile corto circuito, si indaga

Un incendio ha danneggiato uno stabilimento balneare a Licata, in contrada Mollarella. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato per ore prima di mettere in sicurezza l’intera area.

Le fiamme hanno avvolto il chiosco. Sul caso indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri, anche se dai primi rtilievi sembrerebbe che la scintilla sia partita da un possibile corto circuito. Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.