fbpx
Regioni ed Enti Locali

L’Urp di Naro a disposizione dei diciottenni per il bonus di 500 euro

500 euroSono ottantaquattro i giovani residenti a Naro che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel corso di quest’anno.

A loro andrà il bonus di 500,00 euro, previsto dalla legge di stabilità, da spendere per attività culturali (cinema, concerti, libri, musei, teatro, danza, ecc…).

Il Sindaco Lillo Cremona e l’assessore alle politiche giovanili Lidia Mirabile hanno inviato una lettera a questi giovani per invitarli a registrarsi allo SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) per poter poi fruire dei relativi buoni che potranno essere spesi in più occasioni e sino al 31 dicembre 2017.

Nella lettera inviata dal sindaco Cremona e dall’assessore Mirabile viene spiegato che i giovani interessati potranno avere l’assistenza dell’ufficio comunale U.R.P. per la registrazione e per più dettagliate informazioni.

Il sito web con la piattaforma digitale da cui generare i buoni spesa è il seguente: www.18app.it (oppure www.diciottapp.it).

L’Amministrazione Comunale – ha dichiarato il sindaco di Naro, Calogero Cremona – ha voluto informare, direttamente e singolarmente, i diciottenni residenti a Naro di questa iniziativa governativa per la diffusione della cultura. Non tutti i giovani infatti sono ancora sufficientemente informati, specialmente con riferimento alle modalità di erogazione del bonus. Inoltre, l’Amministrazione ha voluto offrire, a coloro che non hanno la disponibilità della connessione online o a coloro che richiedono dettagli più concreti, l’assistenza di un ufficio comunale che nella specie è l’Ufficio Relazioni col Pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.