fbpx
Apertura Cronaca

Menfi, in Municipio con una pistola scacciacani: domiciliari per un 53enne

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sciacca ha disposto l’aggravamento della misura nei confronti di un 53enne di Menfi arrestato dopo essere entrato in Municipio, luogo in cui lavora, con una pistola scacciacani.

Dopo l’arresto e l’udienza di convalida, l’uomo era stato messo in libertà con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Sarebbero però state le violazioni contestate che gli sono costate l’applicazione degli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.