fbpx
Politica

Ponte Petrusa, Italia Viva: “contatore ancora in funzione, torniamo a proporlo”

“Per mesi abbiamo lottato perché l’Anas aveva eliminato il ponte Petrusa e non aveva previsto la sua ricostruzione. Siamo riusciti insieme agli abitanti della zona a creare l’attenzione giusta sull’ingiustizia che stavano subendo i cittadini di Agrigento e Favara”.

Lo afferma Maurizio Saia del Comitato di Azione Civile Agrigento Oltre – Italia Viva, che aggunge: “Sit-in, manifestazioni, incontri in Prefettura, le prime pagine dei quotidiani locali e i siti online di informazione, il coinvolgimento dei consigli comunali di Favara e Agrigento, la partecipazione di associazioni e di diversi attori politici ed economici ci hanno consentito di vincere la battaglia. Abbiamo ottenuto la progettazione del ponte e la sua costruzione e portato l’Anas in tribunale, una class action per il risarcimento dei disagi subiti dai residenti. Qualcuno ha provato ad intestarsi il risultato, ma non importa, l’obiettivo era ottenere il risultato. Aver abbassato la guardia dopo il risultato ottenuto sta significando il solito ritardo, NORMALE per le nostre zone ma insopportabile per le nostre comunità. Il contatore è ancora in funzione e torniamo a proporlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.