fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Omicidio di Teresa e Trifone: confermato l’ergastolo per 30enne

Ergastolo in via definitiva per il 30enne campano accusato dell’omicidio, avvenuto nel marzo del 2015 a Pordenone, della giovane di origini favaresi Teresa Costanza e del suo fidanzato Trifone Ragone.

Il verdetto è arrivato dalla Cassazione che ha confermato l’esito del giudizio della Corte di Appello di Trieste e della Corte di Assise di Udine.

Secondo i giudici della Suprema Corte i due giovani fidanzati furono uccisi dal commilitone di Trifone con sette colpi di pistola; la giovane coppia fu trovata senza vita all’interno di un’auto dopo un allenamento in palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.