fbpx
Cronaca

Pantelleria: trovato il cadavere di Teresa Struppa

porto pantelleriaDopo la denuncia ai Carabinieri e l’appello su Facebook per la scomparsa di Teresa Struppa (in foto), ecco il tragico epilogo.

La 55enne è stata ritrovata cadavere nelle acque del porto di Pantelleria all’interno della sua Land Rover Defender. Della donna, madre di due figli e moglie di un medico ortopedico, si erano perse le tracce sabato sera, un salto in cartolibreria e poi più nulla.

Non è ancora chiaro se la donna avesse tendenze suicide o la sua morte sia frutto di un incidente. I familiari gridano a gran voce che Teresa non aveva nessun motivo per togliersi la vita.

Stava bene – dice la sorella Letizia Struppa – aveva preparato i dolci per la festività dei morti”. Gli inquirenti stanno tentando di capire la dinamica che ha condotto la Struppa alla morte battendo tutte le piste possibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.