fbpx
Cronaca

Porto Empedocle: elude un posto di blocco e si barrica in casa. Denunciato 26enne

Porto-EmpedocleUna scena degna di un film d’azione quella verificatasi ieri a Porto Empedocle.

Posto di blocco della polizia,
che, per controlli di routine, alza la paletta e ferma un giovane a bordo della sua auto. L’empedoclino anziché accostare sarebbe scappato a “tutto gas” con la sua macchina tentando anche di superare un marciapiede. Fallito questo tentativo pensa allora di fuggire a piedi prendendo in braccio una bambina che era seduta nel sedile posteriore.

Il 26enne si barrica così a casa dove ignora la polizia che nel frattempo intima di aprire la porta. Solo quando il giovane vede il carroattrezzi portare via la sua auto, si decide alla resa. L’empedoclino sarebbe sfuggito ai controlli visto che guidava senza patente un mezzo sprovvisto di assicurazione e revisione. Il giovane è stato denunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.