fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Quarant’anni di carriera sotto il segno di Pirandello: Sebastiano Lo Monaco ad Agrigento con lo spettacolo “Io e Pirandello”

img_5829Da quaranta anni calca le scene dei teatri nazionali, è uno dei volti più riconoscibili del cinema italiano e in questi giorni è impegnato sul set della serie tv “Il Commissario Montalbano”. 

Nella sua carriera artistica ha ricoperto centinaia di ruoli, collaborando con registi e attori di fama, ma sopra ogni cosa ha sempre privilegiato le opere di Luigi Pirandello e i classici del teatro greco, portando avanti il suo impegno sociale interpretando in esclusiva i testi di Pietro Grasso.

L’attore e registra Sebastiano Lo Monaco ha scelto di festeggiare i suoi primi quattro decenni di carriere artistica ad Agrigento, città nella quale dal 2015 dirige il teatro Pirandello. E lo farà stasera, giovedì 29 giugno con lo spettacolo dal titolo “Io e Pirandello” che si terrà alle ore 21 allo Spazio Temenos, una serata-evento inserita all’interno del Festival “Strada degli Scrittori”, in cui si racconterà attraverso le opere del maestro di Girgenti.

“Che il mio anniversario coincida con i festeggiamenti per i 150 anni della nascita di Luigi Pirandello è una bellissima coincidenza – ha spiegato Lo Monaco -. Ho dedicato una poderosa parte della mia carriera a interpretare e mettere in scena le sue opere”. Non a caso Pierluigi Pirandello, nipote del celebre drammaturgo, lo ha definito “interpretare senza pari dell’arte di Luigi Pirandello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.