fbpx
Apertura Cronaca

Ribera, anziano trovato morto in comunità: fermato un uomo

Ci sarebbe un fermo poiché sospettato del possibile omicidio dell’anziano 75enne ospite della comunità alloggio per disabili psichici a Ribera.

L’uomo, come si ricorderà, è stato trovato senza vita nella giornata di ieri nella stanza di sua degenza. Una morte apparsa subito “strana” soprattutto per alcuni segni al collo che hanno fatto fin sa subito pensare ad una morte per soffocamento.

Ipotesi che verranno solo chiarite con le indagini di rito portate avanti dalla Procura della Repubblica di Sciacca. I militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno fermato un uomo, esterno alla struttura, ritenuto indiziato del possibile omicidio.

Intanto il sostituto procuratore di Sciacca, Roberta Griffo, ha autorizzato l’autopsia sul cadavere dell’uomo. L’esame servirà ad accertare la natura dei lividi che la vittima aveva sul collo. La salma è stata trasferita nell’obitorio del cimitero comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.