fbpx
Cronaca Spalla

Sbarco a Torre Salsa: trenta migranti approdano sulle coste agrigentine

Sarebbero stati lasciati alle prime luci dell’alba. Si tratta di circa trenta migranti, alcuni dei quali sarebbero riusciti a fuggire facendo perdere le loro tracce.

Grazie allo spiegamento di agenti di polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri ecco che il resto degli uomini approdati sarebbero stati fermati, tra cui anche i presunti scafisti che avevano tentato di prendere nuovamente il largo con la loro imbarcazione. Alcuni migranti, che avevano accusato un malore, sarebbero stati accompagnati al Pronto Soccorso per le necessarie cure. Intanto si continua a perlustrare la zona e la statale 115 per cercare di recuperare i migranti in fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.