fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Sciacca, emergenza Coronavirus: nuova attività di ristorazione dona pasti caldi

Prosegue la gara di solidarietà a Sciacca per aiutare le famiglie in difficoltà a seguito dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus Covid-19.

Imprese commerciali continuano a farsi avanti per dare un contributo e partecipare, così, alla macchina dei soccorsi messa in piedi dalle Istituzioni con l’attivazione di diverse misure.

Oggi le autorità segnalano il gesto del ristorante Il Grappolo che due volte alla settimana preparerà dei pasti caldi che verranno distribuiti dai volontari della Protezione Civile. Donazioni che si aggiungono ai gesti, già segnalati nei giorni scorsi, di altre attività commerciali.

Il sindaco Francesca Valenti, l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino, l’intera Amministrazione comunale, esprimono sentimenti di gratitudine a nome della città a chi, con grande generosità, sta dando una mano d’aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.