fbpx
Cronaca

Scivola al pronto soccorso e si ferisce: chiesto risarcimento all’Asp di Agrigento

E’ stata fissata per il due ottobre l’udienza che vede una donna citare in giudizio l’Asp di Agrigento.

La questione riguarda un risarcimento, ammontante a oltre 7000 euro, richiesto dalla donna per via di un infortunio subito proprio al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo D’Altopasso di Licata. La signora, si trovava lì per assistere una parente, ma a causa del pavimento bagnato e, con molta probabilità, insaponato, sarebbe caduta riportando traumi alla spalla ed al braccio. Da qui la richiesta di risarcimento all’Azienda Sanitaria Provinciale. L’Asp, dal canto suo, si sarebbe costituita in giudizio.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.