fbpx
Salute

“Sopravvivere” all’ora legale: consigli e trucchi per rendere meno traumatico lo spostamento delle lancette

ora-legale-L’ora legale vi ha sorpresi stanchi, irritabili e spossati?

A dispetto di come ci si senta, di “legale” quest’ora non avrebbe proprio nulla, ma le “vittime” del nuovo orario, devono essere fermamente convinte che con qualche piccolo accorgimento si potrà “sopravvivere” allo “spostamento delle lancette” più atteso da coloro che amano le giornate in cui la luce fa compagnia fino alle prime ore della sera.

Per ridurre il “Jet leg” dell’ora legale, l’ansia la stanchezza e l’irritabilità che ne conseguono, si può sfruttare questo weekend lungo, concedendosi la lentezza dei gesti, ossia prendersi cura di noi stessi o fare ciò che ci piace dimenticando l’orologio e i suoi “dettami”.

Fare attività fisica aiuterà la produzione di serotonina, che abbasserà lo stress e ci preparerà ad affrontare meglio la giornata. Un altro suggerimento è quello di depurare il corpo con alimenti vegetali ricchi di vitamine e thè verde a gogò.

Ultimo consiglio per conciliare il sonno è quello di coadiuvare l’andata a “nanna” con delle tisane a base di camomilla e melissa. In ultima analisi, qualcosa che potrebbe davvero risollevare l’umore è quello del risparmio in bolletta che consegue allo spostamento delle lancette. Non c’è niente di più potente del risparmio per ritornare di buonumore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.