fbpx
Home Posts tagged Crisi idrica
Apertura Regioni ed Enti Locali
“Ancora una volta il presidente della Regione, Renato Schifani, ha testimoniato impegno e attenzione a favore della città di Agrigento e della sua provincia, istituendo e riservando esclusivamente a favore del territorio agrigentino un ‘tavolo’ permanente per il monitoraggio e la gestione dell’emergenza idrica. Apprezzamento rivolgo inoltre verso
Regioni ed Enti Locali Salute
Per assicurare il fabbisogno idrico dei Centri di dialisi e scongiurare sospensioni o interruzione dei trattamenti ai pazienti, la Cabina di regia per la siccità, istituita dal presidente della Regione siciliana, e il dipartimento per la Pianificazione strategica dell’assessorato regionale alla Salute predisporranno una direttiva congiunta per invitare i Comuni e i gestori
Apertura Regioni ed Enti Locali
Un tavolo permanente per monitorare quotidianamente l’approvvigionamento idrico di Agrigento e della sua fascia costiera e per intervenire tempestivamente su ogni singola criticità, soprattutto nel settore turistico-alberghiero. E’ quanto deciso oggi nel corso della riunione della cabina di regia sull’emergenza idrica convocata d’urgenza dal
Regioni ed Enti Locali Spalla
A.I.C.A. precisa che, riguardo all’approvvigionamento del centro storico, non ha ipotizzato in alcun modo, né ha in programma di farlo, di dirottare parte della fornitura del serbatoio Itria verso zone diverse dal quelle dallo stesso servite, né di sottrarre quantità di fornitura idrica ad altri quartieri della città, siano essi centrali o periferici.
Regioni ed Enti Locali Spalla
Il sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, nella giornata di martedì 21 maggio, si è recato a Roma, al ministero delle Infrastrutture, dove ha incontrato il ministro Matteo Salvini per consegnare le delibere dei consigli comunali provinciali per la realizzazione dell’aeroporto del territorio agrigentino.
Regioni ed Enti Locali Spalla
Ad Agrigento, a fronte della perdurante crisi idrica, si è svolto un incontro voluto fortemente dal sindaco, Francesco Miccichè. In particolare al tavolo si sono seduti, oltre al sindaco, i vertici dell’Aica, l’Azienda idrica dei Comuni agrigentini, Settimio Cantone e Claudio Guarneri, l’assessore regionale ai Servizi di pubblica utilità, Roberto Di Mauro, il dirigente
Regioni ed Enti Locali Spalla
Il sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, esprime apprezzamento a seguito della dichiarazione – su proposta del ministro Musumeci e in presenza in Consiglio dei ministri del presidente Schifani – dello stato di emergenza nazionale relativamente alla crisi idrica in Sicilia, e del conseguente primo stanziamento di 20 milioni di euro per gli interventi immediati.