fbpx
Regioni ed Enti Locali

Tassa di Soggiorno ad Agrigento, Nicosia: “una tassa giusta per migliorare i servizi”

arianna nicosia apcLa tassa di soggiorno è una tassa giusta, una tassa di scopo volta a migliorare i servizi a disposizione dei turisti“.

Lo scrive Arianna Nicosia (in foto) collaboratrice di “City of Temples” e titolare di due bed and breakfast, che aggiunge:

L’importo di tale tassa va comunicata ai turisti dalla sua introduzione, farlo con un certo margine di tempo o al momento della prenotazione esula dagli obblighi degli hotel o delle strutture ricettive. Le tasse sono imposte e per questo non contrattabili. Chi afferma che è una tassa ingiusta perchè in città c’è l’immondizia non sta facendo turismo ma opposizione all’amministrazione comunale, chi vi si oppone perchè in città non ci sono parcheggi o wc pubblici non sta facendo turismo ma opposizione all’amministrazione comunale. Il turismo affonda la propria ragione d’essere nel rispetto di chi ci visita, chi in città opera in questo campo deve farsi carico di questo e non di altro. Le strutture ricettive, ristorative e di svago devono attenersi ai propri obblighi senza farsi carico di altre. Il tappetIzzarsi, pronarsi al volere del turista NON E’ TURISMO. Il rispetto delle regole lo è. Come possiamo crescere se chi opera in questo settore si pone come succube di chi ci visita? E se domani ci chiedessero la luna? Saremmo una cattiva destinazione perchè al momento della prenotazione non abbiamo specificato che non avremmo potuta servirla in un piatto d’argento?

Altra informazione tecnica è che non è possibile indicare la tassa di soggiorno nel prezzo della camera perchè altrimenti sarebbe soggetta a commissioni delle OTA e a tassazione dei n sede di denuncia dei redditi. Se avete ospiti che si lamentano di tale maggiorazione informateli che possono ricorrere presso l’amministrazione comunale. Prima di parlare di turismo dobbiamo necessariamente liberarci dal nostro provincialismo“, conclude Nicosia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.