fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Torna in libertà l’aquila salvata nei boschi di Burgio – VIDEO

Alla fine dello scorso anno, all’interno del demanio boschivo di Burgio, gli operai forestali Giuseppe Guarisco e Giovanni Calà hanno rinvenuto in un viale parafuoco una splendida e rara aquila reale ferita, gli stessi immediatamente si sono messi all’opera, la tranquillizzano ponendole sul capo una camicia e la portano via sottraendola alla morte certa per fame o per l’attacco di un cinghiale.
L’esemplare, dopo mesi di degenza e cure, è stato nuovamente liberato all’interno dello stesso territorio.

“Dobbiamo rivolgere un elogio e un immenso ringraziamento – afferma l’associazione ambientalista Mareamico Agrigento – a questi operai della Forestale per il loro alto senso civico e la loro grande sensibilità…senza il loro prezioso gesto l’aquila non sarebbe più tornata a veleggiare leggiadra e altera nel suo cielo”.

(foto e video di Antonio Vanadia)

Ecco il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.