fbpx
Regioni ed Enti Locali

Tramonti agrigentini: “Avvistata” l’isola di Pantelleria

foto_pantelleria_003Ieri il tramonto ha regalato agli agrigentini uno spettacolo non indifferente.

“L’ora che volge al desio” tinge, soprattutto nelle giornate più terse, la città dei templi di colori intensi difficili da non notare. Ma solo “l’occhio clinico“ dei più attenti o degli irriducibili amanti del tramonto, ha potuto intravedere una “sagoma” insolita all’orizzonte.

Quasi uno scoglio che si stagliava sul punto in cui il mare “bacia” idealmente il cielo. Si tratta dell’isola di Pantelleria, visibile da Agrigento molto raramente.

Uno spettacolo che noi di “Scrivo Libero” siamo riusciti ad immortalare. Non si sa cosa influenza la visione o meno della sagoma della più grande delle Egadi, dalle nostre coste, fatto sta che è un fenomeno riportato anche in alcuni detti dei vecchi contadini che recitano più o meno così “Si ssi vidi Pantelleria certu l’acqua sta pì via” per indicare l’arrivo della pioggia.

Ora indipendentemente dalla veridicità del detto, lo “spettacolo” probabilmente si potrà osservare anche nelle prossime serate. Appuntamento al prossimo tramonto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.