fbpx
Regioni ed Enti Locali

Vigili del Fuoco, sciopero generale della categoria e manifestazione dinnanzi la Prefettura

Le sigle sindacali Cgil, Cisl e Confsal, unitamente ad altre rappresentanze dei lavoratori dei corpo nazionale dei vigili del fuoco, comunicano che il giorno 15 scenderanno in piazza per rivendicare:

– Una valorizzazione effettiva dal punto di vista retribuitivo e previdenziale del lavoro, unico e insostituibile, dei Vigili del Fuoco;
– Una maggiore tutela e garanzia degli infortuni e delle malattie professionali tipiche del lavoro dei vigili del fuoco;
– Un riconoscimento reale della specificità e dell’alta professionalità dei vigili del fuoco;
– Risorse adeguatte per il rinnovo del contratto del lavoro;
– Potenzionamento degli organici del corpo nazionale del vigili del fuoco finalizzato a diffondere il servizio sul territorio a tutela della sicurezza.

“Siamo costretti a scendere in piazza – affermano Smiroldi, Gallo Cassarino e Celauro – per fare sentire il nostro grido di dolore a tutti i cittadini e a tutti i rappresentanti del popolo in parlamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.