fbpx
Cronaca

A processo il fornaio empedoclino che tentò di uccidere un collega per il prezzo del pane

paneFissata per il 14 dicembre l’udienza per Pasquale Nicoletti.

Un appuntamento questo in cui il Giudice per l’udienza preliminare deciderà il rinvio a giudizio o meno del fornaio empedoclino. Come si ricorderà, Nicoletti fu catturato in seguito alla lite con un suo collega Francesco la Rocca. Discussione che finì nel sangue.

A La Rocca furono inferte ferite molto gravi che, secondo l’accusa, furono provocate dallo stesso Nicoletti con un cacciavite. La Rocca fu curato dapprima al San Giovanni di Dio di Agrigento e poi all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Il motivo per cui La Rocca rischiò di perdere la vita fu veramente futile. I due panificatori si sarebbero azzuffati per via del prezzo di vendita del pane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.