fbpx
Cronaca

Accusato di tentata estorsione al Resort “Verdura”: assolto un 52enne di Ribera

Il pubblico ministero aveva chiesto 4 anni ed 8 mesi di reclusione, ma il Giudice del Tribunale di Sciacca ha assolto con formula piena un 52enne.

L’uomo, di Ribera, era stato accusato di aver minacciato dipendenti e dirigenti del Resort “Verdura” con un intento estorsivo. A lui erano stati imputati anche degli atti di sabotaggio di alcuni mezzi del lussuoso complesso di Rocco Forte. Il 52enne, sarebbe titolare di un’azienda che si occupa di curare il verde del golf resort. Dopo il processo, svoltosi con la formula del rito abbreviato, ecco che il riberese esce indenne dalle accuse di estorsione e tentata estorsione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.