fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, tenta di aggredire vicino e minaccia di far saltare in aria il palazzo: interviene la Polizia

Avrebbe provato a ferire con un coltello il suo vicino di casa dopo un litigio, minacciando poi di far saltare in aria l’abitazione.

E’ accaduto ad Agrigento, dove un quarantenne è stato individuato e bloccato dai poliziotti della sezione “Volanti” della Questura della città dei Templi.

Secondo la ricostruzione dei fatti, l’uomo alla vista dei poliziotti si sarebbe barricato dentro caso aprendo la bombola del gas nel tentativo di far esplodere il palazzo. Solo grazie al tempestivo intervento degli uomini delle Forze dell’Ordine si è evitato il peggio.

Fortunatamente nessuna grave conseguenza neanche per il vicino di casa che dopo aver scansato i fendenti dell’aggressore si è rifugiato nella propria abitazione in attesa dell’arrivo della Polizia.

I poliziotti, dopo aver messo in sicurezza l’area e chiuso la bombola del gas, hanno fatto trasportare in ambulanza il quarantenne in ospedale e sottoposto lo stesso al trattamento sanitario obbligatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.