fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, blitz della Polizia nel centro storico: un arresto e una denuncia

Continua senza sosta il servizio di controllo del territorio da parte degli agenti della Polizia di Stato di Agrigento coordinati dal Questore Maurizio Auriemma.

Agenti della sezione “Volanti” con la presenza dell’oramai immancabile cane “Eschilo” della Guardia di Finanza e degli agenti della Polizia Municipale, hanno setacciato intere aree del centro storico. In particolare, in via Vallicaldi, gli uomini delle Forze dell’Ordine hanno attuato l’ennesimo blitz antidroga che ha portato ad un arresto e a una denuncia.

Gli agenti hanno infatti sorpreso due presunti spacciatori di sostanze stupefacenti. Il blitz è scattato dopo aver visto i due presunti autori dello spaccio cedere hashish ad un diciannovenne agrigentino. I due, dopo essere stati sorpresi avrebbero cercato la fuga ma prontamente sono stati fermati dai poliziotti; si tratta di due extracomunitari originari del Gambia, di cui un minorenne. Nel blitz, ferito ad un polso anche un poliziotto che ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Per il giovane diciannovenne è scattata la segnalazione in Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, mentre per i due extracomunitari sono scattate, per uno le manette, mentre per il minorenne la denuncia in stato di libertà.

Durante i controlli, i poliziotti hanno rinvenuto diverse dosi di hashish. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.