fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, nuovo crollo nel centro storico: cede la “casa delle bambole”

Ancora un cedimento nel cuore del centro storico di Agrigento. Questa volta a crollare è stato un altra porzione del cosiddetto edificio “casa delle bambole” in vicolo Quartararo.

Sono stati i giovani del movimento “Il centro storico di Agrigento” a riportare la notizia. Come si ricorderà già anni addietro l’edificio aveva iniziato a sgretolarsi.

Circa 4 anni fa – scrivono dal movimento –, quello che sembrava un semplice (per così dire) sgretolarsi del balcone dell’ultimo piano si era tramutato all’improvviso nel crollo dell’intera facciata nord e di parte dei vani, sotto la vista di alcuni vicini di casa che tempestivamente stavano avvisando le forze dell’ordine. Dopo di allora, come potete vedere nelle foto, è avvenuto un crollo dopo l’altro, esattamente anno dopo anno, facendo somigliare la palazzina in una casa delle bambole per l’appunto e giungendo all’ultimo – chissà se definitivo – di oggi pomeriggio. Del resto era prevedibile viste le forti raffiche di vento di questi utlimi tre giorni, ma d’altra parte è mai possibile che in questa città ad ogni temporale si debba sperare che non crolli nulla, invocando il santo patrono Gerlando, affinché non ci sia “dannu”? Non ci resta che sperare in tempi migliori e in un maggiore interesse da parte delle forze politiche su questa tematica“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.